Ciao a tutti, sono Antonio Giuseppe Noè, ho 48 anni e sono candidato alla Camera dei Deputati nell’uninominale Calabria collegio U04 Vibo Valentia/Reggio Calabria.

Sono segretario/tesoriere dell’Associazione Rete Italiana Disabili, Regione Calabria.

Premetto che il candidato sarebbe dovuto essere il Presidente dell’associazione Rete italiana disabili Regione Calabria, Noè Carmine, ma data la sua età, inferiore a quella richiesta per candidarsi, è stato da lui richiesto, dopo una lunga riflessione e con senso di responsabilità se io, Antonio Giuseppe Noè, potessi candidarmi al suo posto, per portare avanti tutti i nostri progetti e i programmi da realizzare.

Parteciperò nella lista:

10 MEGLIO VOLTE MEGLIO – Partito Animalista – UCDL (contenenti all’interno del simbolo tante altre associazione di categorie differenti).

Ho deciso di condividere la linea del partito 10 volte meglio, perché come Rete italiana Disabili Regione Calabria abbiamo sposato il progetto della fusione di tante associazioni e tanti movimenti.

Per noi sarà una bellissima esperienza, che da oggi vogliamo condividere con tutte le altre associazioni che operano nel nostro territorio.

È un onore per la nostra associazione “RETE ITALIANA DISABILI REGIONE CALABRIA” essere
stati interpellati a rappresentare tutta la disabilità nella regione Calabria e poter dare voce a chi non ha voce.

Affronteremo la tematica della disabilità con la stessa tenacia e caparbietà usata per avere i nostri diritti, quei diritti che sino ad oggi sono stati messi in un angolo ad attendere invano per troppo tempo e con false speranze.

La condizione di “diversamente abile” trova quotidianamente difficoltà personali, dettate non solo da sofferenze fisiche e mentali, ma anche da ostacoli posti dalla nostra Società e dalle Istituzioni.

E’ arrivato il momento di farci sentire seriamente!

Un Paese veramente civile, dunque democratico, giusto, deve dare le stesse possibilità e opportunità a tutti i suoi cittadini e cittadine.

Tra le priorità che intendiamo perseguire vi è sicuramente quella dei diritti di noi cittadini fragili, ancora incompresi in questo territorio…

– Uno degli obiettivi principali che ci impegneremo a realizzare è certamente quello di costruire tanti centri diurni e ricreativi in tutta la nostra splendida regione per i cittadini diversamente abili, tutti rigorosamente con piscina attrezzata per dare l’opportunità di ampliare gli sport a loro disposizione all’interno del proprio territorio, ma non solo, anche l’occasione di eseguire percorsi terapeutici senza la necessità di dover espatriare.

– Un progetto importante per il quale ci batteremo è l’istituzione della figura del GARANTE per la DISABILITÀ in tutti i comuni.

– Attuare una riforma della scuola di specializzazione e del contratto dei medici in formazione specialistica per aiutare il sistema a superare l’impasse attuale dovuta alla carenza di specialisti e a rendere più rispondente alla realtà assistenziale i percorsi formativi territoriale

– Inserimento lavorativo come integrazione e di epurazione del termine “disabile”. Non solo sanzione per inadempienza ma formazione ai datori di lavori per far capire le potenzialità della persona fragile.

Questi sono solo alcuni dei nostri obiettivi, per questo motivo vi chiediamo con tutto il nostro cuore il vostro sostegno, di tutti voi cittadini della nostra amata Calabria

Il 25 settembre al Collegio Uninominale U04 di Vibo Valentia e Reggio Calabria, vota e fai votare:

✅ Antonio Giuseppe Noè
✅ Partito 10 volte meglio
✅ Partito Animalista/UCDL

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.